Top

Visitare le Cave di Carrara – la nostra esperienza con Cave di Marmo Tours

visitare le cave di Carrara - articolo di Due Zaini in Viaggio

Le Alpi Apuane sono un bene inestimabile, e visitare le Cave di Carrara, con una Guida Esperta è stata la scelta migliore che potevamo fare!

Era domenica 9 Maggio 2021, ed era un pò di tempo che volevamo visitare le Cave di Carrara e così, abbiamo deciso di contattare una Guida Esperta del posto, perché volevamo saperne di più sulle magnifiche Alpi Apuane e del suo “oro bianco”.

Tra le varie opzioni che ci sono online, abbiamo scelto Cave di Marmo Tours, hanno accettato di Collaborare con noi, e ci hanno fatto vivere una fantastica esperienza!

Il motivo principale che ci ha spinto a scegliere Cave di Marmo Tours, è stato il loro progetto chiamato “IL TAU”.

IL TAU è composto da Guide turistiche autorizzate per le Province di La Spezia, Lucca e Massa – Carrara.

Quello che li accomuna è il desiderio di trasmettere l’amore per la loro terra, di far conoscere una regione multiforme – ricca di storia e di arte, di prodotti tipici e di inaspettate fascinazioni – non solo fredde informazioni, ma conoscenza profonda ed entusiasmo per la loro terra.

Se volete approfondire, cliccando qui, trovate il Catalogo Verde 2021 dove trovate i vari itinerari, chi sono e cosa fanno.

Detto questo, adesso vi raccontiamo quale itinerario abbiamo scelto, e com’è andata.

“David Guarda la Luna” di Eduardo Kobra

Murales di Eduardo Kobra - David guarda la luna
Murales di Eduardo Kobra "David guarda la luna"

Il motivo principale per cui abbiamo deciso di visitare le Cave di Carrara, era proprio il magnifico murale dell’artista Eduardo Kobra

L’appuntamento per visitare le Cave di Carrara, con Cave di Marmo Tours era alle 9 del mattino, davanti al loro ufficio, il casottino rosso fiammante, nella Strada Comunale per Colonnata, 1.

Ufficio Cave di Marmo Tours - la guida per visitare le cave di Carrara
Casottino rosso fiammante di Cave di Marmo Tours, a Colonnata

Con noi, c’era anche Sonny (il nostro cane) perché con Cave di Marmo Tours, gli animali sono ammessi, basta che siano abituati a camminare.

Per quanto riguarda l’abbigliamento e attrezzatura, sono consigliate: scarpe e bastoncini da trekking, abbigliamento comodo e a strati (vestirsi a cipolla) e uno zaino con 1 litro di acqua a testa.

Arrivati al casottino rosso fiammante, c’erano Gabriele e Lorenzo ad aspettarci. Lorenzo sarà la Guida Escursionistica che ci porterà alla scoperta di questo posto fantastico.

Saliamo sulla jeep e andiamo fino a Colonnata, un piccolo borgo di circa 350 abitanti, nel cuore delle Alpi Apuane, famosa per il suo buonissimo Lardo di Colonnata.

Colonnata è a soli 3 minuti dal casottino rosso di Cave di Marmo Tours ed arrivati al parcheggio, inizia la nostra camminata verso il Murale di Kobra.

Saliamo verso Piazza Palestro, la piazza principale di Colonnata, e proseguiamo per Via Giardino, dove poco più avanti, inizia il Sentiero del CAI n.195.

Piazza Palestro di Colonnata, per visitare le cave di Carrara
Piazza Palestro e la Torre di San Bartolomeo a Colonnata

Se non ci fosse stato Lorenzo con noi (la Guida Escursionistica di Cave di Marmo Tours) non avremmo mai saputo che questo sentiero, lo ha preso il CAI solo 2 anni fa.

In realtà è da quando si estrae il Marmo da Carrara che esiste, ed è il Vecchio Sentiero del Cavatore, cioè la via che utilizzavano una volta i lavoratori delle Cave che abitavano a Colonnata, per andare nelle Cave.

Il bosco, intorno a noi è di un verde smeraldo meraviglioso, siamo a soli 900 m. dalla sorgente del Fiume Carrione, il fiume principale di Carrara, e ci sono dei castagni secolari bellissimi!

Il terreno è bagnato perché aveva piovuto il giorno prima, ed in tal caso, bisogna stare attenti a non scivolare, ma basta avere un passo deciso, guardare dove si mettono i piedi, e tutto andrà liscio come l’olio.

Il percorso è tutto in salita, ma dopo circa 1 km, siamo finalmente in cima, sulla cresta del Monte Tamburone.

Arrivare in cima, è sempre una sensazione bellissima, la salita faticosa è finita e la vista è mozzafiato. Si vedono le Alpi Apuane, il piccolo Borgo di Colonnata dall’alto e il mare…stupendo!

visitare le cave di Carrara - Colonnata vista dal Monte Tamburone
Colonnata vista dalla cresta del Monte Tamburone

D’ora in poi il percorso diventa molto meno faticoso, dopo circa un centinaio di metri si inizia ad avere il marmo bianco, anche sotto ai nostri piedi.

L’aria era calda umida per via della vicinanza del mare, e vi consigliamo di non dimenticarvi gli occhiali da sole, perché se c’è il sole, riflesso nel bianco del marmo, dà molto fastidio agli occhi.

Siamo sulla “cresta” del Monte Tamburone, e dopo quache minuto si arriva al magnifico murale di Kobra.

Murale di Kobra - visitare le cave di Carrara
David guarda la Luna di Eduardo Kobra

Ci troviamo esattamente a Cava Gioia, al confine tra i Comuni di Massa e Carrara, ed i soci della Cooperativa Cavatori hanno voluto che Eduardo Kobra realizzasse un’opera capace di esprimere il dialogo tra passato e presente dell’arte.

Il murale è grande 12×20 metri, è imponente e meraviglioso, per non parlare della vista sulle Cave e sulle Alpi Apuane…davvero mozzafiato!

Vista delle Cave di Carrara da Cava Gioia
Vista delle Cave di Carrara da Cava Gioia

Una volta arrivati al David che guarda la Luna, Lorenzo di Cave di Marmo Tours, ci ha spiegato un sacco di curiosità, su come si lavora il marmo adesso e come si lavorava una volta.

Grazie a Cave di Marmo Tours, abbiamo sfatato molte dicerie, anche se, purtroppo, siamo ancora convinti che il “dio denaro” sia capace di danneggiare ogni cosa…

sta nella coscienza e intelligenza dell’uomo, capire quando è arrivato il momento di rallentare.

Se vi abbiamo incuriosito e anche voi volete sapere qualche curiosità in più sulle Cave di Marmo più estese del Mondo, vi consigliamo assolutamente di Visitare le Cave di Carrara con Cave di Marmo Tours.

Vi ricordiamo che se non avete voglia di camminare o non potete, fanno anche escursioni alle cave di Marmo, in jeep.

Dove dormire a Carrara?

Noi, per prenotare l’Hotel, utilizziamo sempre Trivago, compara tutti i prezzi di tutti i motori di ricerca e trova l’Hotel migliore al prezzo più basso…super affidabile!

Noemi e Lorenzo di Due Zaini in Viaggio

Questo articolo è stato scritto in base ad una nostra esperienza personale, in Collaborazione con Cave di Marmo Tours.

Ti ringraziamo di averlo letto!😊

Ricordati di iscriverti alla Newsletter per non perderti i prossimi articoli😉

Se Ti è piaciuto quello che hai letto o hai qualche domanda da farci:

LASCIA UN COMMENTO QUI SOTTO ⬇️ E CLICCA SUL ❤️ PER FARCI CAPIRE CHE TI È PIACIUTO!

oppure se Pensi che il Nostro Articolo potrebbe essere Utile a un Tuo amico/a…

CONDIVIDILO ⬇️

Tutte le foto contenute in questo articolo sono state scattate da noi e sono protette da Copyright ©

Se sei interessato a comprare delle foto di viaggi clicca qui!

Lascia un commento