Top

Cosa vedere a Ferrara, itinerario a piedi

Cosa vedere a Ferrara, in un giorno

Ferrara è una Splendida Città d’Arte Rinascimentale, il suo Centro Storico è uno dei più Belli d’Italia, ed è anche Patrimonio Mondiale dell’Umanità!

Ferrara è chiamata anche la Città delle Biciclette per i suoi 85 km di piste ciclabili, circa 120.000 biciclette e il 25% di spostamento su ruote Ferrara, è una delle città con maggiore densità di biciclette al mondo!😮

Cosa vedere a Ferrara? Moltissime cose!

Siamo stati a Ferrara il weekend del 13 e 14 Giugno 2019, non era la prima volta, ma è sempre un piacere ritornare in questa Splendida Città, sia per la sua bellezza, sia per la Cordialità e Simpatia della gente del posto.

In questi 2 giorni abbiamo esplorato le cose più Belle e Caratteristiche di Ferrara e dintorni, e così, se vuoi sapere Cosa Vedere a Ferrara, in questo articolo, troverai un Itinerario da fare a piedi, in 1 giorno!😉

Dove parcheggiare se siete in auto o in moto?

Il primo consiglio che diamo, è quello di parcheggiare a Porta Paola, in Piazza del Travaglio, e quello sarà il punto di partenza dell’Itinerario consigliato per Te

Cosa Vedere a Ferrara e Dove Mangiare

Via delle Volte

Via delle Volte, cosa vedere a Ferrara
Foto di Via delle Volte

Da Piazza del Travaglio, prendete Via S. Romano, anche questa è una via molto bella del Centro Storico di Ferrara, caratterizzata dalla presenza di portici su entrambi i lati.

Dopo un centinaio di metri, trovate Via delle Volte, e venite catapultati direttamente nel Medioevo, è una strada stretta e lunga circa 2 km, fatta di ciottoli e piena di volte e archi per tutta la Via!😍

Via delle Volte, è diventata una tappa imperdibile, tra le cose da vedere a Ferrara, sopratutto la sera, è caratterizzata da Locali, Ristoranti ed Osterie, con piatti e sapori tipici ferraresi.

Piazza Trento e Trieste

Piazza Trento e Trieste
Foto di Piazza Trento e Trieste

Via delle Volte, proseguite ancora per Via S. Romano arrivate fino in fondo e vi ritrovate nella Bellissima Piazza Trento e Trieste, la Piazza Principale di Ferrara!😍

Piazza Trento e Triste, l’antica Piazza delle Erbe, risale al Medioevo, subito dopo la costruzione della stupenda Cattedrale di San Giorgio😍 (anche questa da vedere).

Tutto intorno alla Piazza ci sono numerosi Palazzi Storici, tra cui, il Palazzo di San Crispino, il Palazzo della Ragione, la Torre della Vittoria e dell’Orologio.

Molto bella è anche la Loggia dei Merciai😍, un lungo porticato, sostenuto da colonne bianche, sede di attività commerciali di ogni genere.

Castello Estense

Castello Estense di Ferrara
Castello Estense visto da fuori

Una volta che avete visto Piazza Trento e Trieste, tra le Cose da Vedere a Ferrara, non può mancare il simbolo di Ferrara, il Magnifico Castello Estense, tutto fatto in mattoncini rossi in cotto e con un vero fossato tutto intorno!😍

Per arrivarci, quindi, da Piazza Trento e Trieste, prendete Corso Martiri della Libertà, e ve lo ritrovate proprio davanti.

ORARI E PREZZI

Il costo del Biglietto è di 8,00 € a persona, e gli orari sono questi:

dal lunedì a domenica 9.30 – 17.30

Attenzione! La biglietteria chiude 45 minuti prima.

Noi, purtroppo, siamo arrivati in biglietteria alle 17 e aveva già chiuso da 15 minuti!😔 Non fate come noi, arrivate prima delle 16.30!

Castello Estense di Ferrara, all'interno
Castello Estense, porticato all’interno
Castello Estense di Ferrara
Castello Estense, fossato esterno

Corso Ercole I d’Este

Corso Ercole I d'Este, Ferrara
Foto di Corso Ercole I d’Este

Dopo aver visitato il Castello vi consiglio di proseguire il vostro percorso passeggiando in una delle Vie più Belle del Mondo, Corso Ercole I d’Este!😍

E già, avete letto bene, Corso Ercole I d’Este è stata dichiarata dall’UNESCO, una delle delle Vie più Belle del Mondo!

Nel 1492 Ercole d’Este decise di ingrandire la città di Ferrara con una meravigliosa opera urbanistica affidata all’architetto Biagio Rossetti.

Questa opera era chiamata “Addizione Erculea“, il raddoppio della città ispirato da principi razionali, che rese Ferrara la prima città moderna europea.
Il cuore dell’Addizione Erculea era Corso Ercole I d’Este, che parte alle spalle del Castello Estense.

È interamente pedonale, non c’è asfalto, la strada è tutta fatta di ciottoli e le facciate dei Palazzi e i Portoni sono tutte in stile Rinascimentale, davvero molto bella.

Non ci sono esercizi commerciali, ma solo Palazzi importanti come ad esempio il Palazzo Turchi di Bagno, Palazzo ProsperiSacrati ed il magnifico Palazzo dei Diamanti.

Palazzo dei Diamanti

Palazzo dei Diamanti di Ferrara
Foto dell’entrata del Palazzo dei Diamanti

Rimanendo sempre nel Corso Ercole I d’Este, dovete assolutamente vedere lo spettacolare Palazzo dei Diamanti

È un opera architettonica progettata da Biagio Rossetti, veramente molto interessante, è chiamato così per la sua struttura esterna, 8.500 blocchi di marmo bianco striato di rosa, in una composizione meravigliosa, che creano prospettive e effetti di luce, che fanno pensare proprio a dei diamanti incastonati nella parete… geniale!🤩

All’interno il Palazzo presenta un bel cortile rinascimentale con chiostro e pozzo, ospita importanti mostre temporanee organizzate dalle Gallerie d’Arte Moderna e Contemporanea di Ferrara.

Al primo piano, invece, l’edificio ospita la Pinacoteca Nazionale di Ferrara, che conserva una collezione di opere di valore.

Fare un aperitivo Al Brindisi l’Osteria più Antica del Mondo

Al Brindisi, Ferrara
Al Brindisi, l’Osteria più antica del mondo

Dopo tutto questo camminare, viene fame giusto?

Allora vi consigliamo un buon bicchier di vino, accompagnato da salumi e formaggi del posto, nella Osteria più Antica del Mondo, che si chiama Al Brindisi😋

Si trova in un vicolo accanto alla Cattedrale, Via Adelardi, ed ha una storia di quasi 600 anni, da vantare così un Guinness dei Primati!😮 Se vi interessa conoscere tutta la storia cliccate qui.

Il personale è simpatico e allegro, tipico dei ferraresi, ed ha una vasta selezione di vini della zona, molto buoni, e anche il mangiare è ottimo.

È molto frequentato non solo da turisti, ma anche dalla gente del posto, quindi è sempre pieno e conviene arrivare presto😉

Dove dormire a Ferrara?

Se Ti abbiamo convinto nel visitare Ferrara e vorresti passare un weekend o qualche giorno in questa bellissima città, allora,per prima cosa, bisogna prenotare DOVE DORMIRE.

Per la prenotazione dell’Hotel usiamo Trivago, compara tutti i prezzi di tutti i motori di ricerca e trova l’Hotel migliore al prezzo più basso…super affidabile!

Prenota adesso il Tour che preferisci, noi usiamo sempre GetYourGuide ve lo raccomandiamo!


Quello che Hai letto e visto, in questo articolo è tutto frutto di una nostra esperienza personale, nessuno ci ha pagato per scrivere questo articolo.

Grazie per aver letto!😉


Se Ti è Piaciuto quello che Hai letto, o hai qualche domanda da farci:

Lascia un Commento qui sotto e clicca sul Cuore per farci capire che Ti è piaciuto!⬇️

oppure
se Pensi che il Nostro Articolo potrebbe essere Utile a un Tuo amico/a…

…Condividilo!

Tutte le foto contenute in questo articolo sono state scattate da noi e sono protette da Copyright ©

Se sei interessato a comprare delle foto di viaggi clicca qui!

Lascia un commento